Tda Womens Cinturino Alla Caviglia Cristalli Cutout In Raso Sexy Tango Da Ballo Moderno Scarpe Da Ballo Latino Da Ballo Beige

B06X95NXV2
Tda Womens Cinturino Alla Caviglia Cristalli Cut-out In Raso Sexy Tango Da Ballo Moderno Scarpe Da Ballo Latino Da Ballo Beige
  • scarpe
  • raso
  • importati
  • suola in cuoio
  • ricoperto di strass, molto lucido, alla moda
  • altezza del tacco: circa 3 pollici (beige), 2,36 pollici (nero), 3,35 pollici (viola), siamo in grado di fornire l'altezza del tallone di personalizzazione: 10 cm, 8,5 cm, 8,3 cm, 8 cm, 7,5 cm, 7 cm, 6 cm, 5,5 cm, 5cm, 3,5cm, stile del tallone personalizzato e altezza del tallone con il nostro grafico come immagine, vi preghiamo di contattarci dopo il vostro ordine
  • <i>lightweight and comfortable;</i> <b>leggero e confortevole;</b> <i>for dancing use only;</i> <b>solo per ballare;</b> <i>soles made of non slip suede</i> <b>suole realizzate in pelle scamosciata antiscivolo</b>
  • fibbia e clip per scarpe fornisce slittamento e rilascio istantanei
Tda Womens Cinturino Alla Caviglia Cristalli Cut-out In Raso Sexy Tango Da Ballo Moderno Scarpe Da Ballo Latino Da Ballo Beige Tda Womens Cinturino Alla Caviglia Cristalli Cut-out In Raso Sexy Tango Da Ballo Moderno Scarpe Da Ballo Latino Da Ballo Beige Tda Womens Cinturino Alla Caviglia Cristalli Cut-out In Raso Sexy Tango Da Ballo Moderno Scarpe Da Ballo Latino Da Ballo Beige Tda Womens Cinturino Alla Caviglia Cristalli Cut-out In Raso Sexy Tango Da Ballo Moderno Scarpe Da Ballo Latino Da Ballo Beige Tda Womens Cinturino Alla Caviglia Cristalli Cut-out In Raso Sexy Tango Da Ballo Moderno Scarpe Da Ballo Latino Da Ballo Beige

Lo  studio è stato svolto dalla sede canadese dell’Insead  (The business school for the world), una delle business school più esclusive del mondo, su diverse centinaia di studenti. Sembra che l’idea sia nata da un’osservazione xenofoba: secondo un articolo del Wall Street Journal , gli studenti stranieri nelle università statunitensi imbroglierebbero cinque volte di quelli autoctoni.

Un gruppo di coraggiosi ricercatori ha deciso di verificare quale fosse il fattore decisivo: il fatto che quei ragazzi erano stranieri o che avevano viaggiato di più. Non è un dubbio da poco in un mondo in cui la scelta di studiare all’estero è sempre più diffusa:  secondo l’Economist , i ragazzi che lo fanno sono passati da due milioni del 2000 a quattro nel 2015 milioni, e potrebbero arrivare a otto milioni nel 2025.