Piattaforma Mocassino In Lana Celine

B06X97L33R
Piattaforma Mocassino In Lana Celine
  • scarpe
  • lana
  • il tallone misura circa 1,5 pollici
  • altezza del tallone / tipo: 1,5, altezza della piattaforma: 1
  • fatto in Italia
  • modello: 317192flo 32flo 09gg
  • plantare: leggermente imbottito
Piattaforma Mocassino In Lana Celine Piattaforma Mocassino In Lana Celine
Fereshte Donna Da Donna In Pelle Scamosciata Alla Caviglia Alta Martin Stivali Da Combattimento Appartamenti Stivali Foderati In Pile Grigio
Amoonyfashion Donna Zipper Open Toe Tacchi Alti Materiali Materiali Sandali Solidi Bianco

A settembre saranno  Mens Reebok Ventilator St Casual Shoes Sneakers Grey
 le sezioni alla materna Rodari in Valle di Sarezzo : la scuola a statale  perderà una classe . Così ha deciso il Provveditorato dal momento che il numero di iscritti si attesta a quota 44, insufficienti a mantenere la terza sezione.

Una notizia che ha dato  Stivali Da Neve Invernali Donna Ottimali Completamente Foderati In Pelliccia Stivaletti Caldi Stringati Con Stivaletti Antiscivolo Rosso Bb
: alcuni genitori puntano infatti il dito contro l’Amministrazione comunale, accusata di voler addirittura chiudere la scuola. Secondo alcuni genitori il Comune cercherebbe di favorire le tre materne paritarie presenti sul territorio a scapito dell’unica comunale.

La Puglia ha approvato, con  Deliberazione 1147/2017 , di prossima pubblicazione sul BURP, il "Protocollo Itaca Puglia 2017 - Edifici non Residenziali", redatto sulla base del Protocollo nazionale ITACA per edifici non residenziali.
 
Il Protocollo per la certificazione della sostenibilità degli edifici ha carattere  obbligatorio per gli interventi con finanziamento pubblico superiore al 50%  e, negli altri casi, ha carattere volontario e ricomprende la certificazione energetica.
 

Protocollo Itaca Puglia: ambito di applicazione

Il Protocollo Itaca Puglia 2017 si applica ad  edifici commerciali, scolastici, industriali , adibiti ad  uffici e alle strutture ricettive.
 
E’ applicabile ad edifici privati oggetto di  nuova costruzione o ristrutturazione  e ad edifici pubblici oggetto di ristrutturazione.  Non si applica agli edifici non residenziali pubblici di nuova costruzione , per i quali è invece necessaria l'applicazione dei Criteri Ambientali Minimi (CAM), di cui all'art. 34 del  Dlgs 50/2016 .
 

Protocollo Itaca Puglia: come effettuare la valutazione

Il Protocollo costituisce un documento di  consultazione obbligatorio  per l'applicazione del sistema di analisi multicriteria finalizzato alla  valutazione della sostenibilità ambientale  degli edifici non residenziali, ai fini della loro classificazione attraverso l'attribuzione di un punteggio di prestazione.
 
Output dell'attività condotta per il calcolo del punteggio di prestazione di un edificio non residenziale è una  relazione contenente gli esiti della valutazione  rispetto ai criteri considerati. Il calcolo del punteggio di prestazione avviene attraverso l'utilizzo del software di calcolo reso  Allhqfashion Womens Pumps In Pelle Verniciata Con I Talloni Chiusi E Scarpe Bianche